helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Made in Italy Turismo & Alberghiero Hotel Castello, albergo vicino Milano. Un hotel al centro di Lodi in Lombardia

0 voti

Lodi è un importante nodo stradale e centro industriale nei settori della cosmesi, dell'artigianato e della produzione lattiero-casearia. Ed è proprio in questa città che sorge Hotel Castello, un albergo vicino Milano

Hotel Castello, albergo vicino Milano. Un hotel al centro di Lodi in Lombardia

Camere recentemente ristrutturate dotate di bagno, televisore, frigobar, aria codizionata, connessione internet gratuita. Annesso ristorante quindi possibilità di fare pensione. Due stelle perché non dotato di ascensore. ma con le comodità e i servizi di un tre stelle. Le camere singole dell'Hotel Castello, un hotel al centro di Lodi, hanno il letto grande alla francese

UN HOTEL AL CENTRO DI LODILodi è un comune italiano di 43.231 abitanti, capoluogo della provincia omonima in Lombardia. La città fu fondata il 3 agosto 1158 da Federico Barbarossa, in seguito alla distruzione dell'antico borgo di Laus Pompeia, già municipium romano, sede vescovile e libero comune. Durante il Rinascimento conobbe un periodo di grande splendore artistico e culturale, dopo aver ospitato nel 1454 la firma dello storico trattato tra gli Stati regionali italiani noto come Pace di Lodi. Oggi, Lodi è un importante nodo stradale e centro industriale nei settori della cosmesi, dell'artigianato e della produzione lattiero-casearia. Ed è proprio in questa città che sorge Hotel Castello, un albergo vicino Milano a gestione familiare. Camere recentemente ristrutturate dotate di bagno, televisore, frigobar, aria codizionata, connessione internet gratuita. Annesso ristorante quindi possibilità di fare pensione. Due stelle perché non dotato di ascensore. ma con le comodità e i servizi di un tre stelle. Le camere singole dell'Hotel Castello, un hotel al centro di Lodi, hanno il letto grande alla francese.

UN HOTEL AL CENTRO DI LODITra le numerose bellezze di cui Lodi, città in cui si trova Hotel Castello, un albergo vicino Milano, è ricca, va senza dubbio citato il Duomo, eretto in età medioevale e rimaneggiato in epoca rinascimentale. Particolarità del Duomo è la facciata realizzata in cotto; l’interno a tre navate è ricco di opere affreschi, mentre nella cripta si conservano le reliquie di San Bassiano, patrono e primo vescovo della città. Il Broletto è un edificio più volte rifatto, ma che ha parti originali (del 1284) e preziose antiche testimonianze. Assai bello il porticato sormontato da una loggia e pregevoli i busti seicenteschi di Gneo Pompeo Strabone, uno dei promotori dell'antica Laus Pompeia, e di Federico Barbarossa, che fondò la Lodi nuova. Durante un soggiorno presso l'Hotel Castello, un hotel al centro di Lodi, vale la pena visitare anche il Tempio dell’Incoronata, una chiesetta a pianta ottagonale di proprietà del comune ed edificata nel Rinascimento. L’interno è decorato con i toni del blu e dell’oro e vi si conserva un preziosissimo organo del ‘500.

UN HOTEL AL CENTRO DI LODIChi va in vacanza a Lodi presso l'Hotel Castello, un albergo vicino Milano, non può non visitare il Museo civico. La sezione dedicata alla ceramica documenta la produzione locale che dal 1600 al 1800 si impose con un proprio stile denominato “Lodi Vecchia”. Notevoli anche la sezione archeologica, con reperti provenienti anche dalla prima città; e quella risorgimentale, con armi, stampe e documenti. La Pinacoteca, con affreschi antichi di scuola locale, opere di Cesare da Sesto, Camillo Procaccini, di Callisto Piazza, oltre a un breviario e corali miniati provenienti dal Tesoro di San Bassiano. Infine, gli ospiti dell'Hotel Castello, un hotel al centro di Lodi, possono visitare la Biblioteca laudense. Oltre a circa centomila volumi, comprende importanti manoscritti medievali riguardanti la storia della città, libri rari, e le opere del musicista Franchino Gaffurio, che nacque in questa città nel 1451.

UN HOTEL AL CENTRO DI LODIFiore all'occhiello di Lodi, città in cui è situato l'Hotel Castello, un albergo vicino Milano, è la ceramica, antica tradizione artigianale che trae spunto dalla massiccia presenza di argilla nel territorio. Fu infatti proprio grazie all'argilla che, nel lodigiano, nacquero numerose fornaci specializzate nella realizzazione di tegole e mattoni. Ma, soprattutto, l'argilla è stata materia prima d'eccellenza per i maestri vasai e ceramisti, una forma di artigianato che ha conosciuto la sua stagione d'oro tra il Cinquecento e l'Ottocento, con un apice di valore artistico in particolar modo nel Settecento e che ha fatto diventare la ceramica di Lodi un marchio doc denominato 'Vecchia Lodi', l'unico doc dell'artigianato tipico della Lombardia. La storia della ceramica di Lodi ricorda infatti come, nel XVIII secolo e fino alla prima metà del XIX, i ceramisti lodigiani abbiano toccato vertici elevati di notorietà grazie alla raffinata perfezione della cottura cosiddetta 'a gran fuoco', ma anche per la loro creatività, il loro spirito innovativo, la squisita eleganza delle decorazioni e, in particolar modo, di quelle rappresentanti composizioni floreali. E' con tutte queste pregevoli caratteristiche che ancora oggi, quando si parla della ceramica di Lodi, si intendono veri e propri capolavori di abilità artigianale di grande valore artistico, che si potranno ammirare durante un soggiorno presso l'Hotel Castello, un hotel al centro di Lodi.

ALBERGO VICINO MILANO    ALBERGO AL CENTRO DI LODI    ALBERGO IN LOMBARDIA    HOTEL AL CENTRO DI LODI    HOTEL IN LOMBARDIA    HOTEL VICINO MILANO

 

Pierluigi Prencipe
REDAZIONE ONLINE
Iscritto dal 12-10-2011

Lascia la tua opinione


Registrati gratis, la tua opinione sarà visualizzata nel post-it del sito

0
OPINIONI

Lascia la tua opinione

Registrati gratis e la tua opinione apparirà in Home page

Codice di sicurezza
Aggiorna

Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.ok