helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Imprenditoria Imprese Femminili Federica Ortalli presidente del comitato Imprenditoria Femminile di Milano

0 voti

Obiettivo del Comitato è la promozione delle imprese al femminile sul territorio

Federica Ortalli presidente del comitato Imprenditoria Femminile di Milano

Federica Ortalli è il nuovo presidente del comitato Imprenditoria Femminile (IF) della Camera di commercio di Milano. Federica Ortalli è membro di giunta della Camera di commercio di Milano e presidente di Assonidi in Confcommercio Milano

ARTICOLI CORRELATI

ALTRE NOTIZIE

Federica Ortalli è il nuovo presidente del comitato Imprenditoria Femminile (IF) della Camera di commercio di Milano. Federica Ortalli è membro di giunta della Camera di commercio di Milano e presidente di Assonidi in Confcommercio Milano. Obiettivo del Comitato è la promozione delle imprese al femminile sul territorio. Al primo incontro in Camera di commercio, nella sede di via Meravigli, una conversazione di lavoro sulle imprese e sul tema della presenza di genere nell’economia milanese in vista di Expo, ospite Diana Bracco, presidente di Expo 2015.

“Abbiamo voluto dedicare il primo incontro a Expo, ha dichiarato Federica Ortalli, presidente del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Milano, un’opportunità per tutte le imprese milanesi e a cui è importante dedicare una particolare attenzione per le imprese femminili. Molte infatti sono presenti nei settori del commercio, dell’accoglienza, della ristorazione e dei servizi alla persona che avranno un indotto specifico legato all’Esposizione. La prospettiva del comitato è di un allargamento del dibattito e della discussione di genere, a partire dalle imprese, che mostrano una partecipazione delle donne rilevante nell’economia del nostro territorio”.

“L’Expo – ha dichiarato Diana Bracco, presidente di Expo 2015 - è un’opportunità straordinaria per intrecciare e valorizzare il nostro immenso patrimonio artistico, culturale e paesaggistico insieme con la nostra filiera enogastronomica e con la nostra tradizione agricola. Il Padiglione Italia sarà la “porta d’ingresso” del Paese, una metafora del “saper fare” e del made in Italy che sia laboratorio della qualità del cibo e della dieta mediterranea, nel binomio tra cultura e coltura. D’altronde “Feeding the Planet, Energy for Life” è un tema che nella sua declinazione più profonda è strettamente legato alle donne. C’è una familiarità naturale con il nutrire, il prendersi cura e il fornire energia alla vita che inevitabilmente renderà le donne protagoniste dell’Expo 2015”.

 

Pierluigi Prencipe
REDAZIONE ONLINE
Iscritto dal 12-10-2011

Lascia la tua opinione


Registrati gratis, la tua opinione sarà visualizzata nel post-it del sito

0
OPINIONI

Lascia la tua opinione

Registrati gratis e la tua opinione apparirà in Home page

Codice di sicurezza
Aggiorna

Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.ok