helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Innovazioni e Reti ICT & HI-TECH JoJob, l’app che promuove il car pooling aziendale

1 voto

Sharing economy a beneficio di privati e aziende

JoJob, l’app che promuove il car pooling aziendale

Dall’ideatore di BringMe arriva JoJob, l’app dedicata alle aziende per permettere ai dipendenti di condividere l’auto andando al lavoro

ARTICOLI CORRELATI

ALTRE NOTIZIE

Il car pooling, o condivisione dell’auto è un servizio semplice, ma al tempo stesso geniale. Perché infatti non accordarsi con altri viaggiatori per fare la strada insieme, riducendo così costi e emissioni di Co2? Sempre più persone hanno iniziato ad approfittarne, specialmente giovani e studenti fuori sede, magari per concedersi una gita o una vacanza. Responsabile e innovativo, il car pooling è un fenomeno in aumento anche in Italia, con una maggiore concentrazione sulle tratte Firenze-Roma, Torino-Milano, Milano-Bologna e Roma-Napoli.

Ma se il car pooling ha preso prede così velocemente tra i privati, perché non coinvolgere in questa rete anche le aziende? La domanda se l’è posta Gerard Albertengo, ideatore di BringMe, una piattaforma di car pooling dedicata appunto ai privati. Il giovane programmato italiano ha infatti pensato che, se diverse grandi aziende situate nella stessa zona aderissero a questo servizio, la quantità di auto usate giornalmente da tutti i dipendenti che si recano al posto di lavoro diminuirebbe sensibilmente.

JoJob, la piattaforma di car pooling aziendale

Da questa idea è nata JoJob, una piattaforma di car pooling dedicata alle aziende accessibile tramite sito web e app. Le aziende che aderiscono al progetto potranno proporre questa soluzione ai propri dipendenti, grazie anche ad informative e corsi offerti da JoJob. In cambio, queste ottengono parcheggi meno affollati e il calcolo automatico della Co2 risparmiata utilizzabile al fine di ricevere certificazioni green. I dipendenti, dal canto loro, possono ridurre sensibilmente le spese per il carburante e per la manutenzione dell’auto, oltre a maggiori occasioni di socialità durante il tragitto casa-lavoro-casa.

JoJob è rivolta sia alle grandi aziende con molti dipendenti che a quelle più piccole. I lavoratori, accedendo alla piattaforma, possono localizzare il proprio posto di lavoro e entrare in contatto con altre persone che vi si recano negli stessi orari per offrire o chiedere un passaggio in auto.

Dopo ogni viaggio condiviso, sia i passeggeri che l’autista ricevono un certo numero di punti che potranno poi essere convertiti in buoni sconto e promozioni. Ma in fin dei conti il vero risparmio offerto da JoJob è senza dubbio quello economico: la società ha infatti stimato che i costo medio annuo del carburante per un tragitto giornaliero di circa 20 km è di circa 1.050 euro. Con il car pooling, tale spesa può essere ridotta anche dell’80%.

Beatrice Zanetti
REDAZIONE ONLINE
Iscritto dal 28-05-2015

Lascia la tua opinione


Registrati gratis, la tua opinione sarà visualizzata nel post-it del sito

0
OPINIONI

Lascia la tua opinione

Registrati gratis e la tua opinione apparirà in Home page

Codice di sicurezza
Aggiorna

Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.ok